Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
box visibile prima dell'accesso

Spazio Soci

Gentile Socia e Socio,

qui di seguito puoi accedere alla Tua area riservata: uno spazio in continua evoluzione e sviluppo dedicato in esclusiva ai Soci di BCC del Garda. Ti invitiamo pertanto a visitarlo per fruire di tutti i servizi offerti dalla Tua BCC: informazioni di servizio, informazioni di prodotto e l'archivio con tutta la documentazione relativa ai dati della Banca.

Per accedere è necessario inserire nella casella “Username”:

  • il codice fiscale per le persone fisiche;
  • la partita IVA o il codice fiscale (qualora non si abbia partita IVA) per le imprese;
Nella casella “Password” per il primo accesso dovrai invece inserire la parola: Assemblea2017
Una volta entrati nell’area riservata Ti sarà richiesto di modificare subito la password (solo al primo accesso).

Per qualsiasi necessità potrai contattare l’Ufficio Relazioni con i Soci ai seguenti numeri telefonici: 030.9654391 oppure 030.9654285, oppure potrai mandare una email al seguente indirizzo: uff.comunicazione@garda.bcc.it.

 

 
04/08/2015 Da Federcasse
Expo 5 settembre 2015 Federcasse organizza convegno Custodire il territorio
“Custodire il territorio. I territori nutrono il pianeta” è il tema del convegno - organizzato da Federcasse - che si terrà il 5 settembre prossimo (dalle 11.00 alle 13.30) presso il Padiglione della Società Civile di Cascina Triulza, all’interno di Milano Expo 2015.

Sarà, questa, occasione per fare il punto sull’attenzione che il Credito Cooperativo pone ai temi della salvaguardia dell’ambiente, attraverso la presentazione di due libri editi da Ecra, la casa editrice del Credito Cooperativo: Riprendiamoci il cibo - Inchiesta e proposte per un'alimentazione responsabile di Piero Riccardi (giornalista della trasmissione “Report” di Rai Tre e viticoltore) e Chi semina e chi raccoglie. Per una nuova cultura del territorio di Elena Granata (architetto ed urbanista – Politecnico di Milano).

L’intervento di apertura e le conclusioni saranno del direttore generale di Federcasse, Sergio Gatti.

Per consultare il programma clicca qui.


Mobile bottom