Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
box visibile prima dell'accesso

Spazio Soci

Gentile Socia e Socio,

qui di seguito puoi accedere alla Tua area riservata: uno spazio in continua evoluzione e sviluppo dedicato in esclusiva ai Soci di BCC del Garda. Ti invitiamo pertanto a visitarlo per fruire di tutti i servizi offerti dalla Tua BCC: informazioni di servizio, informazioni di prodotto e l'archivio con tutta la documentazione relativa ai dati della Banca.

Per accedere è necessario inserire nella casella “Username”:

  • il codice fiscale per le persone fisiche;
  • la partita IVA o il codice fiscale (qualora non si abbia partita IVA) per le imprese;
Nella casella “Password” per il primo accesso dovrai invece inserire la parola: Assemblea2017
Una volta entrati nell’area riservata Ti sarà richiesto di modificare subito la password (solo al primo accesso).

Per qualsiasi necessità potrai contattare l’Ufficio Relazioni con i Soci ai seguenti numeri telefonici: 030.9654391 oppure 030.9654285, oppure potrai mandare una email al seguente indirizzo: uff.comunicazione@garda.bcc.it.

 

 
05/05/2016 Da Federcasse
Papa Francesco ai cooperatori: “Fatevi guidare dal vostro impegno per il bene comune”

Si è tenuta ieri a Roma la 39esima Assemblea di Confcooperative. Si riporta, di seguito, alcuni passaggi del messaggio che Papa Francesco ha indirizzato ai cooperatori.

“(…) Fatevi guidare dal vostro impegno per il bene comune, il bene dei cooperatori e il bene che le cooperative fanno al vostro Paese. Se la cooperativa funziona fa crescere la solidarietà anche fra i soci, rafforza la responsabilità comune, la capacità di riconoscere generosamente quello che gli altri sanno fare e anche di accettarne i limiti. In una parola nella cooperativa cresce la fraternità come i cooperatori hanno sempre saputo.
Non è solo un capitale di fiducia, è di più: è fraternità, è la risorsa di cui il mondo oggi ha più bisogno. Voi siete anche la testimonianza di come la fede anima un impegno concreto nella storia umana e sostiene motivazioni generose, che possono migliorare le cose. Questa missione la dovete vivere e condividere con gli altri”.

“Le cooperative di solito non sono la maggioranza dell’economia di un Paese, ma non sono la parte meno importante. Come le altre imprese servono per produrre reddito, ma hanno anche il compito di far funzionare la sussidiarietà, di concretizzare la solidarietà, di liberare la dignità e le capacità delle persone e, lo ripeto, di produrre fraternità. Tenete sempre tutta intera la vostra missione”.

Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.confcooperative.it/

2016-05-05 NZ

Mobile bottom