Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
20/04/2009 BCC Garda
Terremoto in Abruzzo
logo abruzzo colore.JPG
 
In seguito al violento terremoto che ha colpito l'Abruzzo nella notte del 6 aprile, Federcasse, anche sulla base delle richieste pervenute da molte Federazioni Locali e Banche di Credito Cooperativo, ha tempestivamente posto in essere un'iniziativa di raccolta fondi a livello di sistema denominata "Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo".
 
A questo fine, già il giorno seguente al sisma è stato aperto da Federcasse un apposito conto corrente  presso Iccrea Banca, del quale si forniscono le coordinate:
 
    Iccrea Banca Spa - Conto corrente n. 32000
 Codice Iban:  IT 28 Q 08000 03200 000800032000
Intestato a Federcasse
     Causale "Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo"
 
Obiettivo dell'iniziativa è definire uno o più interventi a favore dei territori colpiti, sia per rispondere alle immediate esigenze legate all'emergenza, sia per favorire le opere di ricostruzione dei centri abitati e del tessuto produttivo. Tali interventi saranno definiti in collaborazione con le strutture del Credito Cooperativo presenti nelle aree interessate dal sisma, sulla base delle necessità riscontrate e delle priorità assegnate.
 
In particolare, la Federazione regionale lombarda ha proposto alle quarantasette BCC lombarde di destinare una somma complessiva di un milione di euro. La BCC del Garda ha immediatamente aderito devolvendo un importo pari a  57.000 euro.
 
La rete delle filiali è stata informata ed istruita sull’iniziativa, chi volesse può rivolgersi ai nostri sportelli per contribuire alla raccolta fondi.
Mobile bottom