Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
box visibile prima dell'accesso

Spazio Soci

Gentile Socia e Socio,

qui di seguito puoi accedere alla Tua area riservata: uno spazio in continua evoluzione e sviluppo dedicato in esclusiva ai Soci di BCC del Garda. Ti invitiamo pertanto a visitarlo per fruire di tutti i servizi offerti dalla Tua BCC: informazioni di servizio, informazioni di prodotto e l'archivio con tutta la documentazione relativa ai dati della Banca.

Per accedere è necessario inserire nella casella “Username”:

  • il codice fiscale per le persone fisiche;
  • la partita IVA o il codice fiscale (qualora non si abbia partita IVA) per le imprese;
Nella casella “Password” per il primo accesso dovrai invece inserire la parola: Assemblea2017
Una volta entrati nell’area riservata Ti sarà richiesto di modificare subito la password (solo al primo accesso).

Per qualsiasi necessità potrai contattare l’Ufficio Relazioni con i Soci ai seguenti numeri telefonici: 030.9654391 oppure 030.9654285, oppure potrai mandare una email al seguente indirizzo: uff.comunicazione@garda.bcc.it.

 

 
20/04/2009 BCC Garda
Terremoto in Abruzzo
logo abruzzo colore.JPG
 
In seguito al violento terremoto che ha colpito l'Abruzzo nella notte del 6 aprile, Federcasse, anche sulla base delle richieste pervenute da molte Federazioni Locali e Banche di Credito Cooperativo, ha tempestivamente posto in essere un'iniziativa di raccolta fondi a livello di sistema denominata "Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo".
 
A questo fine, già il giorno seguente al sisma è stato aperto da Federcasse un apposito conto corrente  presso Iccrea Banca, del quale si forniscono le coordinate:
 
    Iccrea Banca Spa - Conto corrente n. 32000
 Codice Iban:  IT 28 Q 08000 03200 000800032000
Intestato a Federcasse
     Causale "Il Credito Cooperativo per l'Abruzzo"
 
Obiettivo dell'iniziativa è definire uno o più interventi a favore dei territori colpiti, sia per rispondere alle immediate esigenze legate all'emergenza, sia per favorire le opere di ricostruzione dei centri abitati e del tessuto produttivo. Tali interventi saranno definiti in collaborazione con le strutture del Credito Cooperativo presenti nelle aree interessate dal sisma, sulla base delle necessità riscontrate e delle priorità assegnate.
 
In particolare, la Federazione regionale lombarda ha proposto alle quarantasette BCC lombarde di destinare una somma complessiva di un milione di euro. La BCC del Garda ha immediatamente aderito devolvendo un importo pari a  57.000 euro.
 
La rete delle filiali è stata informata ed istruita sull’iniziativa, chi volesse può rivolgersi ai nostri sportelli per contribuire alla raccolta fondi.
Mobile bottom