Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
18/04/2013 BCC Garda
Assemblea dei Soci 2013
INSIEME CON FIDUCIA
 
L’annuale Assemblea Generale dei Soci della BCC del Garda è stata fissata in seconda convocazione per domenica 21 aprile p.v. alle ore 9.30 al Centro Fiera di Montichiari, via brescia 129.
 
Nonostante un 2011 difficile, la Bcc del Garda non smette di credere nei principi che da sempre la guidano e nel sostegno al territorio. ll bilancio in approvazione segna la strada della ripresa.
 
A causa della gravità della crisi economica gli impieghi della Banca hanno registrato una leggera flessione, la raccolta rimane invece stabile nonostante la difficoltà connaturata all’attuale periodo economico: un segnale di fiducia da parte dei depositanti.
 
Le numerose iniziative benefiche e sociali sono state confermate, oltre al supporto a Garda Vita (la società di mutuo soccorso costituita dalla Banca cui aderiscono più di seimila soci).
È stato rinnovato il protocollo di intesa tra Provincia di Brescia, Associazioni imprenditoriali e sindacali e alcuni istituti di credito (in particolare le BCC) che prevede, a sostegno ai lavoratori ed alle imprese nella difficile situazione di crisi, che le banche firmatarie anticipino (senza spese e senza interessi) gli importi della Cassa integrazione ai lavoratori di aziende in difficoltà finanziaria.
Inoltre è proseguito nel 2012, sviluppandosi ulteriormente, il progetto di microcredito sociale avviato nel 2008 in partnership con Caritas Diocesana di Brescia, destinato a persone e famiglie in situazione di grave difficoltà finanziaria.
 
Nel 2012 si è confermato il successo dell’Auditorium Gardaforum, ormai punto di riferimento del territorio per quanto riguarda eventi culturali e sociali.
 
Nel novembre 2012 si è tenuta la consueta Serata del Socio che ha visto la straordinaria partecipazione di circa 2.800 Soci, a conferma dello stretto legame della Banca con la sua base sociale.
 
Infine, nel corso dell’esercizio il patrimonio aziendale si è rafforzato mediante la sottoscrizione di nuovo capitale sociale da parte di Soci che hanno rinnovato l’impegno e irrobustito la relazione con la Banca. Il Coefficiente di solvibilità al 31 dicembre 2012 era pari al 15,76%. 
Mobile bottom