Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
Spazio Soci
tab Spazio soci new
 
box visibile prima dell'accesso

Spazio Soci

Gentile Socia e Socio,
quest’area riservata è una prima proposta di relazione privilegiata per il Socio e sarà in continua evoluzione e sviluppo. Ti invitiamo pertanto a visitarlo per fruire di questi primi servizi offerti dalla Tua BCC.
In quest’area riservata troverai, in questa fase, informazioni e documenti relativi alla prossima Assemblea dei Soci del 28 maggio 2017.
Per accedere è necessario inserire nella casella “Username”:

  • il codice fiscale per le persone fisiche;
  • la partita IVA o il codice fiscale (qualora non si abbia partita IVA) per le imprese;
Nella casella “Password” per il primo accesso dovrai invece inserire la parola: Assemblea2017
Una volta entrati nell’area riservata Ti sarà richiesto di modificare subito la password.

Questo accreditamento è provvisorio e sarà prossimamente sostituito con l’evoluzione dell’area riservata.

Per qualsiasi necessità potrai contattare l’Ufficio Relazioni con i Soci ai seguenti numeri telefonici: 030.9654391 oppure 030.9654285.
Oppure potrai mandare una email al seguente indirizzo: uff.comunicazione@garda.bcc.it.

 

 

La storia

La Banca di Credito Cooperativo Colli Morenici del Garda, che nel 2015 ha festeggiato il 120° anniversario della sua fondazione, è il risultato di successive fusioni, che a partire dal 1970 hanno portato all’incorporazione nella Cassa Rurale di Montichiari delle altre Cooperative di Credito operanti nei Comuni di Calcinato, Molinetto di Mazzano, Vesio di Tremosine e Padenghe sul Garda. Le Banche di Credito Cooperativo - originariamente denominate Casse Rurali - sono nate tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900 con lo scopo, ispirato dal magistero sociale della Chiesa, di facilitare l’accesso al credito alle fasce umili delle popolazioni rurali, soprattutto agricoltori ed artigiani.
 
A distanza di oltre un secolo esse mantengono una loro identità distintiva di banche con natura mutualistica e locale.
 
L’espressione formale di tale identità è data dall’articolo 2 dello statuto delle BCC e dalla Carta dei Valori, in cui vengono dichiarati finalità, valori e principi di riferimento.

Articolo 2 dello Statuto della BCC del Garda
Principi ispiratori
“Nell’esercizio della sua attività, la Società si ispira ai principi dell’insegnamento sociale cristiano e ai principi cooperativi della mutualità senza fini di speculazione privata. La Società ha lo scopo di favorire i Soci e gli appartenenti alle comunità locali nelle operazioni e nei servizi di banca, perseguendo il miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche degli stessi e promuovendo lo sviluppo della cooperazione, l’educazione al risparmio e alla previdenza, nonché la coesione sociale e la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale opera. La Società si distingue per il proprio orientamento sociale e per la scelta di costruire il bene comune. E’ altresì impegnata ad agire in coerenza con la Carta dei Valori del Credito Cooperativo e a rendere effettivi forme adeguate di democrazia economico-finanziaria e lo scambio mutualistico tra i Soci."

Mobile bottom