tab social
Facebook
 
titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
BCC Garda
21/02/2019
BCC del Garda e M’illumino di meno 2019: l’economia che ri-genera il futuro

Banner millumino di meno 2019

M’illumino di Meno torna il 1 Marzo 2019 ed è dedicato all’economia circolare. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera.

Dall’inizio di M’illumino di Meno, in 15 anni, il mondo è cambiato. L’efficienza energetica è diventata un tema economico rilevante. Ma spegnere le luci resta un’iniziativa concreta, non solo simbolica, e molto partecipata.

La Terra è stanca. Ce lo dice con il clima che cambia. La Terra è logorata dall’uomo e dall’economia lineare. Quella che estrae le materie prime, scava, coltiva, spreme il pianeta. Quella che trasforma le materie in oggetti utilizzando molta energia. Quella che ci chiede di usare le cose e poi di buttarle.
L’economia lineare consuma la Terra.

La salvezza passa dall’economia circolare: riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, abolire “il fine vita”, recuperare, rigenerare. L’economia circolare ha cominciato come una nicchia e sta diventando economia vera. Ci investono grandi aziende, nascono nuove occupazioni. L’Italia è tra i leader mondiali nell’economia circolare. Nel riciclo degli imballaggi per esempio siamo i primi.

Chi meglio delle BCC può interpretare il tema di questa edizione di M’illumino di meno?

Le BCC sono infatti le banche dell’economia geo-circolare: raccolgono i risparmi in un territorio e lo reinvestono in quello stesso territorio. Un circolo virtuoso che ri-genera le comunità e il futuro.

Quelli delle BCC sono tutti finanziamenti destinati all’economia reale di territorio, anche in Comuni a rischio spopolamento. L’indice di impatto di finanza geo-circolare è dell’85% (questo vuol dire che per ogni 100 euro di risparmio raccolto nel territorio, le BCC ne impiegano in media 85. Il 95%, ossia 81 euro, diventano credito all’economia reale di quel territorio).

Così come per gli anni passati BCC del Garda sostiene convintamente l’iniziativa e, per la giornata del 1 marzo, si impegna attraverso queste semplici azioni:

le luci delle insegne della sede saranno spente - eventualmente anche delle filiali dove sia possibile programmare lo spegnimento;

la temperatura del riscaldamento dei singoli ambienti sarà abbassata almeno di un grado;

se la luminosità dei locali lo permette, le luci degli uffici interni e dei salottini saranno tenute spente;

Tutti gli ATM della Banca daranno informativa attraverso la pubblicità della giornata per sensibilizzare sui temi dell’ambiente;

Passa in Bcc del Garda nella giornata di venerdì 1 marzo e riceverai in omaggio (fino ad esaurimento scorte) il segnalibro di M'Illumino di Meno  con il decalogo del risparmio energetico.

Per approfondire

content